Bilancio positivo dei primi due anni d’esercizio del nuovo Traporto pubblico del Bellinzonese (tpb) introdotto il 14 dicembre 2014. All’orizzonte, con l’apertura della galleria di base del Monte Ceneri, ancora ulteriori miglioramenti infrastrutturali (corsie bus tra Camorino e Arbedo, nodi intermodali di Bellinzona, Giubiasco e S. Antonino, nuove pensiline, altri pannelli informativi) e d’esercizio (nuova linea urbana sulla sponda destra verso nord, maggiore frequenza verso Claro, prolungo e migliore cadenza verso Cadenazzo e Locarno), con obiettivo il raddoppio dell’utenza.

Servizi di Teleticino e RSI, radio e tv.

tpb

Partecipazione alla prima puntata del 2017 su RSI La1 in merito a un tema di allarmante attualità per i principali centri urbani del Cantone. Clicca sull’immagine per rivedere la puntata.

pattichiari

 

Presentata la variante di Piano regolatore relativa al comparto della nuova fermata TILO di Piazza Indipendenza.

Servizi di Teleticino e RSI.

render

Trovata una soluzione di principio tra FTIA, FFS, Municipio di Giubiasco e Commissione regionale dei trasporti del Bellinzonese per il mantenimento dello sportello “Alla Stazione” di Giubiasco e dei posti di formazione per persone con disabilità.

Servizi della RSI e di Teleticino.

 sss

Approfondimento de Il Quotidiano nel giorno dell’inaugurazione sui prossimi passi concreti per il futuro della regione e della sua mobilità.

ss

Dibattito televisivo su RSI LA2 sull’iniziativa popolare in votazione il 5 giugno 2016 in tema di “equo finanziamento dei trasporti”. Clicca sull’immagine per rivederlo.

trasp1

Intervista di Elias Bertini per la rivista dell’Automobile Club Svizzero sulla mobilità del Bellinzonese. Fra presente e, soprattutto, futuro.

acs_Page_1

Licenziato il messaggio governativo per le opere ciclopedonali di interesse regionale di fascia A del Programma d’agglomerato del Bellinzonese: contributi televisivi e radiofonici del 25.2.2016.

sg10

Intervista fra il serio della politica e il faceto del coniglio nano dei miei figli…

Intervista OL Simone Gianini